Giulia Corà e Marta Gargano assieme agli allenatori Roberta e Antonio Panfili e al CT della Nazionale Italiana Fabio Hollan durante la visione.

Tre i leoni in visione per la Nazionale Italiana

Antonio Panfili, Giulia Corà e Marta Gargano sono i nostri tre atleti visionati dal CT della Nazionale Italiana Fabio Hollan.

Il 10 e l’11 marzo 2018 si è tenuto a Calenzano (FI) l’annuale raduno degli atleti in Nazionale Italiana per le specialità di obbligatori e singolo. Per l’Inline San Marco è stato convocato Antonio Panfili, campione europeo e vice campione mondiale, accompagnato dall’allenatrice Roberta Panfili.

Antonio Panfili durante il raduno della Nazionale Italaina assieme al CT Fabio Hollan
Antonio Panfili durante il raduno della Nazionale Italaina assieme al CT Fabio Hollan, agli altri atleti della nazionale e alla rappresentante della Commissione Inline Silvia Marangoni

Antonio ha dimostrato un’ottima preparazione tecnica e coreografica, ha infatti presentato salti tripli, trottole e passi di livello, senza contare gli ottimi programmi di gara entrambi rinnovati per la stagione agonistica 2017/2018: lo short program sulle note del musical La La Land e il free skating su quelle de Il grande Gatsby.
La solidità degli elementi tecnici e la maturità della pattinata e dell’interpretazione gli sono valsi, anche quest’anno, la permanenza all’interno della squadra della Nazionale Italiana e la convocazione ai Campionati Europei di Cork (in Irlanda).

Antonio Panfili tuttavia non è l’unico nostro atleta ad essere stato visionato dal CT Fabio Hollan. Il giorno 8 aprile infatti è stata la volta delle giovanissime Marta Gargano e Giulia Corà (categoria Advanced Novice Elite) che hanno dato prova delle loro capacità presso la struttura polivalente di Trebaseleghe (PD). Entrambe si sono comportate molto bene dimostrando di avere una buona preparazione sia a livello di salti e trottole sia per quanto riguarda la pattinata. Notevoli, per entrambe, anche i possibili margini di crescita. Un plauso è andato soprattutto a Marta che ha dimostrato grinta e grande forza di volontà nonostante la febbre a 39 che purtroppo l’ha debilitata sia nel corso dei giorni precedenti, sia in quello della visione.

Giulia Corà e Marta Gargano assieme agli allenatori Roberta e Antonio Panfili e al CT della Nazionale Italiana Fabio Hollan durante la visione.
Giulia Corà e Marta Gargano assieme agli allenatori Roberta e Antonio Panfili, al CT della Nazionale Italiana Fabio Hollan e alla rappresentante della Commissione Inline Marta Bravin durante la visione.

Il CT Fabio Hollan si è complimentato con le ragazze e con i loro allenatori (Antonio e Roberta Panfili) e, dopo ulteriori monitoraggi e verifiche tecniche nel corso della stagione, ha convocato ai Campionati Europei di Cork (Irlanda), in rappresentanza della Nazionale Italiana, Giulia Corà.

Grandissima la soddisfazione degli allenatori e di tutta l’Associazione, unica in Italia, ad avere due atleti convocati in Nazionale Italiana per il settore inline.

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.