Antonio e Lorenzo all'Open de Huesca

Open de Huesca. Un oro e un argento

In terra spagnola brillano i nostri leoni Antonio e Lorenzo che, all’Open de Huesca, hanno conquistato rispettivamente un oro, arricchito dal record mondiale, e un argento.

Dall’otto al dieci dicembre 2017 si è tenuta la gara internazionale di pattinaggio artistico inline denominata Open de Huesca, facente parte del calendario CERS ed organizzata, nell’omonima cittadina spagnola, dall’associazione Club RollerArt.

Locandina Open de Huesca
Locandina Open de Huesca

Grande è stata la partecipazione che ha visto confrontarsi più di 100 atleti di tutte le età e divisioni, a rappresentare l’Italia c’erano i nostri due leoni Lorenzo Catarin e Antonio Panfili che hanno dato il via alla stagione agonistica della A.S.D. Pattinaggio Artistico Inline San Marco.
La competizione è stata organizzata nei minimi dettagli per permettere a tutti i pattinatori di dare il meglio di sé e per rendere la gara anche un’occasione di festa e di coesione tra gli atleti di varie nazionalità accomunati dalla passione per questo magico sport.

Grandissima è stata la soddisfazione per i nostri due ragazzi.
Lorenzo Catarin, al suo esordio in seconda divisione (Silver division), ha dato prova di un’ottima crescita sotto il profilo tecnico che gli ha permesso di conquistare il secondo gradino del podio nella categoria Basic Novice A alle spalle solo del campione di casa. Lorenzo ha presentato, per la prima volta in gara, anche l’axel semplice che tuttavia, pur essendo stato eseguito correttamente durante il riscaldamento, è risultato leggermente sotto ruotato durante la competizione (1A<), fatto sicuramente dovuto alla tensione pre-gara e all’emozione del passaggio in seconda divisione.

Lorenzo Catarin in gara all'Open de Huesca
Lorenzo Catarin in gara all’Open de Huesca

Antonio Panfili ha vinto l’oro per la categoria Senior divisione Elite (la più prestigiosa) segnando il nuovo record mondiale per il punteggio totale (short program+free skating) pari a 107.20 punti. Il campione europeo in carica ha presentato i suoi nuovi programmi di gara sulle musiche di La La Land (per lo short program) e de Il Grande Gatsby (per il free skating) che sono stati entrambi molto apprezzati dalla giuria. Grandissimo il tifo e tanti gli applausi raccolti dal nostro atleta di punta che è amato in tutto il mondo dai giovani atleti di pattinaggio per la sua incredibile capacità interpretativa. Antonio è stato anche intervistato, come “ospite d’onore”, dalla televisione spagnola per dare le sue impressioni sull’Open de Huesca. Tanti gli autografi e le foto ricordo richieste al nostro campione che, soprattutto in Spagna, può vantare un attivissimo fans club.

Antonio Panfili durante il free program all'Open de Huesca
Antonio Panfili durante il free skating all’Open de Huesca

L’allenatrice del Club RollerArt Ingrid Sanglas Buesa ha ringraziato il nostro Club per la partecipazione alla gara e ha invitato gli atleti dell’Inline San Marco a prendervi parte anche il prossimo anno. Vista la grande organizzazione e la bella esperienza vissuta da Lorenzo e Antonio, non abbiamo dubbi che, per la prossima stagione, saranno in più atleti ad aderire all’Open de Huesca.

 

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.